Breaking News

PD, Zingaretti: “L’addio di Renzi un po me l’aspettavo”

All’indomani dell’addio di Renzi al Pd, il segretario dem Zingaretti ammette con il Corriere che un po’ se l’aspettava, ‘per l’atteggiamento di vicinanza ma non partecipazione alla vita del partito che non ho mai compreso fino in fondo’, dice. Zingaretti si augura che la scissione non destabilizzi il governo, per quanto il rischio c’e’, e guarda ad una riforma del partito. Il nuovo soggetto dell’ex premier si chiamera’ Italia Viva. Per Zingaretti ora serve un partito grande con. Il baricentro di un’alleanza più larga.Per quanro riguarda il “patto civico”, il Governatore del Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti, ha ribadito che assicura “porte aperte al confronto senza però catapultare il modello nazionale sei territori”. Ieri le perplessita’ di Conte per la “singolare scelta dei tempi”. Nessuna sorpresa”, invece, per Di Maio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *